Il contenuto sta raschiando una forma di tecnica SEO Black Hat: cosa devi sapere - Esperto di Semalt, Natalia Khachaturyan

La Content Strategist di Semalt , Natalia Khachaturyan, avverte che la duplicazione dei contenuti per aumentare il volume delle pagine dei contenuti sul tuo sito Web può rovinare rapidamente la tua campagna online. In SEO, alimentare i tuoi utenti con contenuti originali e freschi è una strategia a lungo termine che può guadagnare traffico reale sul tuo sito. Tuttavia, soffermarsi sulle tecniche SEO black hat può metterti nei guai con Google.

Conosciuto anche come duplicazione dei contenuti, lo scraping dei contenuti è una delle tecniche SEO di black hat maggiormente utilizzate dai webmaster per classificare in alto le loro parole chiave di conversione. Alcuni webmaster hanno lavorato sul presupposto che aumentare il volume delle pagine su un sito Web aiuta a stimolare il coinvolgimento degli utenti e migliorare la visibilità aziendale. Tuttavia, questa nozione è stata dimostrata sbagliata dai professionisti SEO in quanto la pubblicazione di contenuti di duplicazione su un sito porta ad un alto tasso di rimbalzo.

Informazioni utili sul contenuto raschiato

Aumentare il coinvolgimento dei tuoi utenti e colpire il tuo mercato di riferimento in tempo reale è della massima importanza quando si tratta di marketing online e su Internet. Pubblicare contenuti interattivi, originali e nuovi sul tuo sito web aiuta ad attirare l'attenzione dei tuoi potenziali visitatori. Tuttavia, alcuni webmaster hanno intrapreso un percorso di scelta rapida ottimizzando i loro siti Web per il contenuto scartato per la loro parola chiave di conversione per contrassegnare come rilevante.

Il contenuto eliminato viene comunemente contrassegnato come una pratica di violazione del copyright eseguita dai webmaster per aumentare il coinvolgimento degli utenti e guadagnare traffico reale. Le strategie implementate da consulenti di marketing, operatori di marketing online e webmaster per classificare gli algoritmi ne raccontano di più. Ne vale la pena dedicare tutto il tempo necessario per generare contenuti interattivi e fornire informazioni utili ai potenziali visitatori. Fai in modo che i tuoi utenti continuino a tornare per ulteriori contenuti dal tuo sito Web aggiungendo valore ai tuoi contenuti.

I motori di ricerca aggiornano regolarmente i loro algoritmi per rilevare contenuti duplicati e cancellati. Ecco alcuni esempi di raschiatura come forma di SEO black hat:

Copia e ripubblicazione di contenuti

La ripubblicazione e la copia di contenuti da altri siti Web senza l'aggiunta di informazioni utili al materiale è una forma di tecnica SEO black hat che può compromettere la tua campagna online. Per evitare scrap, considera di aggiungere informazioni preziose e interattive ai tuoi contenuti per raggiungere i tuoi utenti.

Uso di tecniche automatizzate

L'uso di tecniche automatizzate per modificare un articolo esistente semplicemente sostituendo i sinonimi è una tecnica SEO black hat. Invece di sostituire un articolo corrente con sinonimi per creare centinaia o migliaia di articoli, prenditi del tempo per generare nuovi contenuti e migliorare la visibilità della tua attività.

Incorporamento di contenuti come video virali

Se hai incorporato contenuti da altri siti Web senza aggiungere alcuna forma di valore all'utente finale, valuta la possibilità di rivedere la tua strategia per evitare di essere bannato e inserito nella lista nera dagli algoritmi dei motori di ricerca .

Riproduzione di feed da altri siti Web

I siti Web di e-commerce che riproducono e copiano feed su altri siti e non riescono ad aggiungere contenuti unici con la sola intenzione di beneficiare gli utenti possono affrontare un divieto di Google senza negoziare i risultati.

L'ottimizzazione dei motori di ricerca è uno schema a lungo termine che lavora per migliorare la visibilità aziendale e aumentare il coinvolgimento degli utenti attraverso i risultati non pagati. Essendo definito una tecnica SEO black hat, lo scraping dei contenuti ha portato alla chiusura di molti siti Web. Se stai eseguendo una delle pratiche sopra evidenziate, prendi in considerazione la revisione delle tue strategie e colpisci il tuo mercato di riferimento utilizzando le tecniche SEO white hat.